AVVISO ALL'UTENZA

AVVISO

Si informano i gentili utenti che, in relazione ai recenti provvedimenti delle Autorità in materia di gestione emergenza sanitaria COVID-19, i Centri per l’Impiego continueranno ad assicurare il regolare svolgimento delle  proprie attività istituzionali, solo ed esclusivamente previo appuntamento telefonico o mezzo email e per le sole attività improcrastinabili.  I numeri e le email sono reperibili sul portale “SPAZio LAVORO”.
L’operatore al momento del rilascio dell’appuntamento dovrà ricordare all’utente che:

  • per la sicurezza di tutti e nel rispetto delle norme di prevenzione dovrà presentarsi all’appuntamento solo se ritiene di essere in buone condizioni di salute (nessun sintomo di malattie respiratorie, tosse e starnuti), senza accompagnatori e/o figli perché non saranno ammessi ai locali dell’ufficio”;
  • l’eventuale accesso delle persone all’interno degli uffici, sarà consentito solo qualora venga rispettata la distanza di sicurezza di un metro tra utente e operatore. In tutti i casi in cui le condizioni  strutturali ed organizzative non consentano di garantire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale, è fatto divieto di accesso all’utenza.   

Si ribadisce che una serie di servizi saranno erogati in modalità telematica come di seguito sinteticamente declinato:

  • I certificati storici (mod.C2) si devono richiedere on line inviando per email al Centro per l’Impiego competente, la richiesta con allegata una dichiarazione sostitutiva di notorietà ai sensi del DPR n.445/2000 e copia del documento di identità del richiedente.
  • La Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro, c.d. DID, deve essere richiesta sul portale ANPAL che invierà un’email relativa alla convalida della stessa con valore di iscrizione al Centro per l’impiego.
  • Le candidature per le preselezioni gestite dai Centri per l’Impiego devono essere presentate via email trasmettendo l’apposito modello di candidatura con allegata copia del documento di identità e tutti gli altri documenti richiesti per aderire alle offerte di lavoro, al CpI che ha pubblicato l’offerta.
  • Le aziende intenzionate ad attivare il servizio di preselezione devono trasmettere apposita richiesta al Centro per l’Impiego competente territorialmente sempre tramite invio di email alla casella di posta elettronica dedicata.
  • Le richieste di accesso agli atti ex L.n.241/90 saranno gestite tramite email, così come i rilasci di copie UNILAV in caso di contenziosi e di ricongiungimento contributivo attraverso la casella di posta certificata.
  • Per le attivazioni dei tirocini, sia la convenzione che il progetto formativo di attivazione del tirocinio stesso, dovranno essere predisposti dall’azienda ed inviati al Centro per l’Impiego competente per territorio tramite email; sarà cura dell’ufficio comunicare il successivo appuntamento per la sottoscrizione della documentazione.

SILD – Servizio Inserimento Lavorativo Disabili

  • Per le richieste summenzionate l’iter è lo stesso.
  • Per tutte le certificazioni per le quali è prevista invece, una istruttoria che presume attività di back office (es: richiesta e rilascio Nulla Osta, richiesta e rilascio certificati di ottemperanza, etc.),verranno gestite tramite email utilizzando gli indirizzi di posta elettronica dedicata.

Si ricorda, inoltre che:

  • gli indirizzi di posta elettronica, PEC e numeri di telefono sono reperibili, distinti per Area, nella sezione “Centri per l’Impiego”.
  • gli indirizzi di posta elettronica, PEC e numeri di telefono del SILD Servizio Inserimento Lavorativo Disabili, sono reperibili nella sezione “Diverse abilità al lavoro” – Contatti SILD.
  • Per ulteriori informazioni rivolgersi al Numero verde lavoro 800.81.82.82